L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

mercoledì 6 giugno 2012

Cremoso Doppio Strato Mirtilli e Limone

Due sere fa io ed il mio fidanzato siamo andati a Bolgheri, una pizza cotta a legna, una birra fresca, ed un bellissimo tramonto.
Dopo un drink veloca a Castiglioncello e poi a casa.
Mi sarebbe piaciuto andarci anche ieri sera, magari andare verso Viareggio a prendere un gelato, ma la sera continua a far freschino, e ieri ha piovuto, non era proprio serata per uscire, così siamo stati in casa, a guardare la tv, ed a spilluzzicare gli involtini di gamberi e patate caldi e croccanti.
Oggi invece è una bella giornata, una giornata da dolcetto,di quelli celebrativi, perchè ci sono molte cose da festeggiare, tanto che, a parnzo io e Keira, siamo andate al ristorante, abbiamo brindato con acqua naturale, ed ordinato spiedini di gamberi e seppioline alla piastra, ovviamente eravamo al ristorante Giapponese, la sua prima volta al ristorante Giapponese, la prima volta da sole al rsitorante, e la prima volta che ci andiamo a pranzo, di solito, al massimo ci fermavamo per un panino.

Prima cosa da festeggiare: il mio libro che è stato pubblicizzato su Radio Monte Carlo, se volete, potete ascoltare la registrazione qui.

Seconda cosa da festeggiare: due mie ricette su "Dolci Tentazioni" di Giugno.

Terza cosa: bhè, domani finalmente il mio libro sarà disponibile in tutte le librerie, quindi aspettatevi un post con l'anteprima ;)

Quindi, oggi, direi di fare un dolcetto golosissimo ma anche fresco e fruttato, oviamente non potevo che ssere io a inventarmi questa ricetta, particolare ma favolosa, un dolcetto cremoso a metà tra una panna cotta ed un aspic, cremosissimo, con una base biscottata e due strati di puro godimento.

Cremoso Doppio Strato Mirtilli e Limone



Per la base del biscotto.



biscotti graham 100 g
1 cucchiaio di zucchero
burro q.b

Frullate i biscotti nel frullatore con lo zucchero ed il burro fuso, quanto basta per farli unire tra loro.
Appena ottenuto l'impasto, stendetelo sul fondo dei vostri stampi da semifreddi, rivestiti con la pellicola e trasferite in frigorifero a solidificare.

Per lo strato ai mirtilli 


250 g di mirtilli fresci
200 g di zucchero
200 ml di panna fresca
1 foglio di colla di pesce
1 stecca di vaniglia

Ammollate la colla di pesce in acqua fredda.
Fate cuocere lentamente i mirtilli schiacciati con una forchetta, con lo zucchero, appena lo zucchero inizierà a caramellare ed i mirtilli rilasceranno l'acqua, frullate il tutto e mettete da parte.
In un pentolino scaldate la panna con una stecca di vaniglia incisa, appena la panna inzierà a sobbollire, spegnete, unite la gelatina ben strizzata e fatela sciogliere per bene, unite la marmellata di mirtilli e mescolate.
Stendete il primo strato sul biscotto.

Per lo strato al limone


4 limoni (le scorze di 4 ed il succo di 2)
400 g di zucchero
200 ml di panna fresca
1 foglio di colla di pesce

Pelate i limoni, avendo cura di togliere solo la parte gialla, tagliate quindi la scorza a striscioline molto sottili.
Sbbollentate le scorze per 10 minuti, quindi trasferitele in un pentolino con lo zucchero ed il succo e fate cuocere fino a che la consistenza non sarà quella tipica della marmellata.
Frullate il tutto e mettete da parte
Portate ad ebollizione la panna, scioglietevi il foglio di gelatina ed unite 150 g della gelatina ottenuta con i limoni.
Versate sopra lo strato ai mirtilli e lasciate solidificare.

Per la decorazione:


1 limone
zucchero

Tagliate i limoni a fette sottilissime, asciugatele tamponando con un panno, spolveratele con lo zucchero da ambo i lati e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno.
Fatele essiccare in forno a circa 85° per un paio d'ore

Componiamo il dessert


Sformate i dessert, decorateli con la fetta di limone essiccata e qualche mirtillo.
















9 commenti:

  1. Complimenti gioia!
    Eh direi :) 3 strati ci stanno! Gli eventi importanti infatti son 3 ;))
    Bacioni e a presto

    RispondiElimina
  2. Che dolce stra goloso e fresco! ideale per questo caldo! :) amo da impazzire i mirtilli e anche il limone, li trovo fantastici nei dolci! quindi mi rubo subito la ricettina e la provo il prima possibile per sorprendere i miei ospiti! ha una veduta fantastica! bravissima! bacioni e complimenti al tuo libro, mi sa che lo compro! *__*

    RispondiElimina
  3. accipicchiaaaaaaaaaaaa!! ma che godurioso!!! (l'avevo scritto ma blogger si nutre di messaggi mangiandoli O_O) complimenti e in bocca al lupo per il contest! aggiorniamo la lista ciao

    RispondiElimina
  4. Che bello che è e sicuramente anche buono, una domanda: quanto va tenuto in frigo? Posso preparaelo la mattina stessa per il pranzo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^^
      Dovresti tenerlo in frigo minimo 4 ore affinchè si solidifichi per bene...

      Elimina
    2. Ok!!sarà fatto...un'ultima cosa...le dosi bastano per una tortiera da circa 24 cm?

      Elimina
    3. Dovresti aumentare le dosi della base, e ti verrebbe molto basso, prova con una più piccola

      Elimina
    4. Allora raddoppio le dosi e via!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails